Ricerca

» Invia una lettera

Bardello, c’è poco da sorridere

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

15 aprile 2011

Egregio sig. Direttore,

in riferimento alla lettera firmata "Emilio Corbetta, consigliere Comunale PD", vorrei esprimere il mio pensiero sulla "lezione di democrazia".

Il sig. Corbetta, è uno dei pochi che passando per la via Piave di Bardello, sorride guardando le simpatiche scritte.

Definire poi un "quasi plebiscito" l’adesione alla protesta in atto, è decisamente eccessivo, visto che "i militanti" di questa protesta si sono notevolmente dimensionati, basti pensare all’ultima riunione che è stata fatta (erano poco più di 30 contro i 120 della prima), oppure basta andare a riguardarsi il filmato del corteo (300 partecipanti di cui almeno 80 provenienti da altri paesi e gli altri residenti praticamente in una sola Via), bastano questi numeri per dimostrare quanto è "sentita" in paese questa protesta.

Questa protesta era nata dai cittadini, senza colori politici, poi la scelta, fatta dal comitato, di affidare ad un politico di professione la strategia di azione, ha portato ai risultati attuali.

Un paese diviso, una via (zona industriale e via di accesso del paese) deturpata da lenzuola che ormai sono diventati stracci e sopratutto ha portato all’allontanamento di tutti quei cittadini che all’inizio avevano partecipato alla protesta con spirito costruttivo.

Caro consigliere comunale, non so come Lei possa sorridere leggendo "LOTTA DURA SENZA PAURA", poi corretto aggiungendo qualche parola.

Basta questa frase per fare inorridire chiunque conosca il significato storico di questa frase, e le altre scritte inneggianti al divieto del passaggio dei TIR, considerando che siamo in una zona industriale, non mi sembrano molto "intelligenti" e tanto meno simpatiche.

Definire poi, la rotonda tra Besozzo e Bardello, "sciagurata e incredibile", mi fa pensare che sia "incredibile" che Lei, da consigliere Comunale non capisca ancora a cosa serva, mi sembra incredibile che un consigliere Comunale non sappia che la Provincia realizzerà il collegamento tra la SP1 (la strada provinciale del lago) e la rotonda stessa, mi sembra incredibile che si dica che la rotonda abbia "complicato" la viabilità!

Vede, forse non ne è al corrente, ma dagli ultimi dati, (resi noti nell’ultimo consiglio comunale di Bardello), emerge che prima della realizzazione della rotonda e della nuova viabilità, negli ultimi due anni, vi sono stati numerosi incidenti registrati dalla polizia locale (i dati delle altre forze dell’ordine non sono stati comunicati) mentre da quando è stata realizzata la rotonda e con essa modificata la viabilità, gli incidenti sono pressoché cessati, questo si che è un dato incredibile, non Le pare?

In varie lettere, è stato chiesto di avere dati precisi, da quando sono stati resi pubblici, non ne parla più nessuno.

Tempo fa, ve l’avevo detto che la verità Vi avrebbe fatto male.

Per finire, Lei ci invita a passare "lentamente e sorridere",(a parte che c’è già qualche buontempone che passa lentamente, troppo lentamente) forse Lei ha un umorismo diverso dal mio e dal nostro, perché ai residenti quelle scritte non fanno ridere e non solo, essere presi per il C… da tutti quelli che passano e ci conoscono è più che sufficiente!

Le faccio una domanda, alla quale i signori del comitato non mi hanno ancora risposto:

"A luglio ci sarà la sentenza del TAR, se sarà favorevole all’amministrazione, cosa faranno?"

La risposta e soprattutto la non risposta a questa domanda ha fatto e farà allontanare sempre più persone.

RingraziandoLa anticipatamente per lo spazio concesso, porgo cordiali saluti

Roberto Colombo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.