Ricerca

» Invia una lettera

Berlusconi, i politici e le competenze

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

23 novembre 2008

Egregio Sig. Direttore,
Berlusconi è andato in Abruzzo a fare campagna elettorale. Mi chiedo, che senso ha riempirsi la bocca di parole come “Federalismo”, “Regionalismo”, ecc.? I politici eletti a Roma o a Strasburgo per favore si dedichino alle loro competenze altrimenti che senso ha mantenere in vita una Regione come l’Abruzzo? E’ solo per mantenere tante “cadreghe” per vassalli, valvassini e valvassori della politica che erodono con i loro costi una buona fetta delle tasse pagate dai cittadini? La soppressione di molte “cadreghe” politiche migliorerebbe i servizi pubblici erogati ai cittadini da “semplici” e competenti funzionari pubblici a cui i “tornelli” che vorrebbe apporre il Ministro Brunetta fanno solo perdere tempo nel correre al loro posto di lavoro?
Agostino De Zulian – Varese/Verbania

Agostino De Zulian

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.