Ricerca

» Invia una lettera

Berlusconi, Soru e le elezioni sarde

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

31 gennaio 2009

Egregio Direttore,

vorrei ricordare al sig.Pane che Berlusconi ha visitato la Sardegna per le prossime elezioni regionali come Presidente di FI a supporto del candidato al governatorato regionale e non come Presidente del Conisiglio dei Ministri…

Tengo inoltre a dire che le norme di sicurezza e scorta sono garantite non solo a lui ma a tutti i parlamentari dello stato italiano così come l’uso dell’aereo di stato non è affatto un privilegio riservato a Berlusconi (che dire, ad es., di Mastella, al tempo Ministro della Giustizia, in volo da Roma a Monza, con famiglia al seguito,per il GP di F1?) e questo è solo un esempio di come non sia una pratica solo per il Presidente ma generale..

Se mai caro sig.Pane sarebbe il sistema intero da riformare con privileigi vari, bonus, benefici di ogni genere ecc. non il volo o i voli da Roma a Cagliari del Cavalier Berlusconi!

Le ricordo infine che si torna al voto in quanto il presidente Soru, nonchè editore de l’ Unità, si è dimesso..ma si ripresenta di nuovo..se fosse così sicuro di vincere perchè buttare soldi pubblici per elezioni nuove..sarebbebastato il cosidetto “rimpasto di giunta regionale”!!!Questo sì che è uno spreco di denaro pubblico..dimettersi per ripresentarsi e far spendere soldi per rimettere su il carrozzone elettorale; almeno avesse lasciato spazio ad altri candidati..ma sono sicuro che gli amici sardi sapranno bene per chi votare..

cordialmente e buon weekend

D.P.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.