Ricerca

» Invia una lettera

Blocco auto: ma allora per cosa pago il bollino blu?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

15 ottobre 2007

Gent.mo Direttore
ho letto l’articolo riferito allo smog blocco auto e la cosa mi ha lasciata alquanto sbigottita: lavoro a Cassano Magnago e questa mattina ho immediatamente chiamato la Polizia Municipale per avere delucidazioni in merito, in quanto il divieto parte da oggi dalle ore 7,30 fino alle 19,30 e la cosa mi spaventava visto che il mio lavoro inizia alle ore 9,00 e termina alle 18,00…..

Chiamo e mi viene detto che a Cassano il divieto è dalle ore 8,30 alle 12,00 e
dalle 14,00 alle 18,00. Chiedo se vi sono dei percorsi alternativi e pass per chi arriva in Cassano alle 8,45 (arrivo a quest’ora perchè prima accompagno mia figlia a scuola) e mi viene risposto che i percorsi alternativi non sono stati previsti e che l’orario è dalle ore 8,30 : “Signora Le conviene arrivare per le 8,30 se non vuole prendere 74,00 euro di multa”.

Ci manca solo questo…….

Allora mi chiedo: ma la revisione che la mia auto ha passato a luglio di quest’anno con annesso bollino blu, il bollo che ho pagato a settembre e i controlli vari che faccio sono tutti per tenere la mia auto ferma?
Sono un po’sbalordita.

Forse non dovrebbero esserci dei pass almeno per le persone che lavorano all’interno di questi centri abitati e devono, ad una certa ora, entrare o uscire?

Non so’ che dire. Mi scusi per lo sfogo ma trovo tutto questo vergognoso.
Saluto cordialmente.

Daniela Bonafè

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.