Ricerca

» Invia una lettera

Bravo Antonio, vai avanti così

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

20 settembre 2011

Caro direttore, caro Antonio,
una volta sola, purtroppo, ho avuto l’occasione di parlare con te e essendo una donna, come ben tu scrivi, ho capito subito di che pasta sei fatto. La pasta delle persone che sono destinate a stare "sopra", emerse loro malgrado Ma non se ne rendono conto proprio perchè parecchio sopra la media. Io ho capito perfettamente il senso della tua lettera e considero giusta la tua ribellione, in tanti la pensano come te; ma si sa, certe cose si pensano, ma non si dicono. Non sta bene. Tu sei uno che dice cose vere e quindi scomode perchè come i matti e i poeti puoi permettertelo. Fai benissimo.
Con stima e simpatia
Roberta

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.