Ricerca

» Invia una lettera

C’è crisi e ci aumentano le autostrade?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

31 dicembre 2009

Egregio direttore,
con il 2010 la nostra provincia scoprirà un’autostrada più cara. Per l’anno venturo Autostrade e Ministero dei trasporti hanno deciso un aumento sul territorio nazionale del 2,8%. La barriera di Milano nord raggiungerà € 1,40 di aumento (più ben 7,7%). Per i pendolari quindi viaggiare da Varese a Milano costerà ben 2,4 € in più a settimana.
Perchè la lega tace per questo scempio ai cittadini del nord?
Ricordiamoci delle promesse di tagliare le tasse.
A proposito di tasse, il carburante recentemente è aumentato mediamente di 2.8 centesimi. Ricordo che le accise sui rifornimenti si aggirano attorno al 70% visto che ci dobbiamo pagare anche l’IVA su queste.
Anche il metano aumenterà mediamente 28 € a famiglia; i rifiuti di 35 €, servizi idrici di 18 € e le tasse aeroportuali di 3 € a biglietto.
Dove sono gli annunci fatti in campagna elettorale dai partiti di questo Governo?
Perchè gli italiani dovrebbero continuare a dare fiducia a chi fa proclami contro le tasse e invece le aumenta?
In tempo di crisi le tasse andrebbero diminuite per favorire i consumi, non il contrario.

Devis Tonetto

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.