Ricerca

» Invia una lettera

Cari bottegai, col minuto di silenzio non si aiuta

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

11 aprile 2009

Caro Direttore,
contario da sempre al minuto di silenzio in ricordo di…, non ho capito  perchè i bottegai varesini lo hanno fatto in memoria delle vittime del  terremoto, invece di dare una percentuale dei loro lauti incassi a chi ha perso  tutto.

Gianni Basso

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.