Ricerca

» Invia una lettera

“Carissima Carrefour, siamo soltanto delle umili braccia”

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

11 agosto 2011

carrefour aperturaCarissima Carrefour,

ti scriviamo perché tra pochi giorni noi 30 “ottimi elementi” (parole tue) non faremo più parte della tua grande e leale famiglia, ma saremo inglobati in un altro nucleo di cui conosciamo poco o nulla.
Non tediarti con sensi di colpa inutili per averci  lasciati come farebbe un marito infedele nei confronti di una sposa virtuosa. Siamo sopravvissuti a tante precedenti menzogne: che sarà mai un cambio radicale della nostra vita lavorativa? Rassicura i tuoi amministratori e direttori circa la nostra sorte:
non busseremo alla loro porta chiedendo la carità.
A dire la verità ognuno di noi avrebbe voluto dirti qualcosa, chi in senso ironico, chi con rabbia, chi con delusione, chi con veri e propri insulti…si sa la natura umana è assai varia e le sfaccettature degli umori e dei caratteri sono infinite. Tu pensale tutte e avrai pensato giusto.
Ti lasciamo, cara famiglia, con grande dignità e con la consapevolezza di non essere quello che tu hai voluto far credere che fossimo; siamo soltanto delle umili braccia, ma anche noi sappiamo che gli errori stanno nella testa e non sono imputabili ai meri esecutori.
Adesso che avremo un altro capo potremo agire diversamente e siamo sicuri che potrà solo essere meglio.
Addio francesi e francesizzati, noi torniamo ad essere italiani.
I Dipendenti di Va3
I Dipendenti di Va3

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.