Ricerca

» Invia una lettera

Caro arcivescovo, ci mancherà

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

9 settembre 2011

Caro Arcivescovo,          
Le scrivo a nome di chi fa parte del movimento “Noi Siamo Chiesa” o per esso simpatizza, nel momento conclusivo del Suo ministero in Diocesi.   
I suoi interventi, soprattutto in tempi recenti, hanno manifestato un riferimento all’Evangelo di cui, come parte del Popolo di Dio, La ringraziamo. Essi hanno capito le condizioni dei fratelli provenienti da altre regioni del mondo e da altre culture, hanno indicato le strade dell’accoglienza e della libertà religiosa per ogni credente nell’unico Dio, hanno preso coscienza delle nuove povertà nella crisi economica sollecitando a porvi rimedio, hanno fustigato il disordine morale nella gestione di una buona parte delle nostre istituzioni, non senza prendere atto con compiacimento del vento di rinnovamento che sta percorrendo la città di Milano.           
Nell’ambito di questa simpatia per la Sua recente azione pastorale, con la consueta nostra schiettezza, non possiamo fare a meno di constatare che la riforma della Chiesa, nella linea del Concilio Vaticano II, anche nella nostra diocesi segna il passo. Ci siamo impegnati in questi anni, insieme ad altre associazioni e movimenti, a fare analisi e ad elaborare proposte di cui abbiamo sempre tenuto al corrente sia Lei che molti altri in diocesi. Esse non sono state accolte né, a quanto ci risulta, adeguatamente considerate. Ci chiediamo con preoccupazione fino a quando mancherà il dialogo su questioni centrali per la vita delle nostre comunità.
Con simpatia e amicizia nel nome del Signore 

Vittorio Bellavite - coordinatore di “Noi Siamo Chiesa”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.