Ricerca

» Invia una lettera

Che indecenza…

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

6 novembre 2008

Egregio direttore,

mi permetto di rispondere a tutti quei “personaggi” che urlano allo scandalo se, un immigrato (clandestino?) si permette di vendere le sue cianfrusaglie, rendendo invivibile il centro delle città ed importunando gli avventori dei bar.
Queste persone, sono le stesse che magari hanno apprezzato Valentino Rossi che ha sanato il suo debito con il fisco (peccato manchino molti altri milioni….), con tanto di stretta di mano del ministro di turno…ed ora parlano di forti coi deboli… MA BASTA!!! La decenza ha un limite ed è stato ampiamente superato da coloro che pensano di iniziare a lottare contro l’evasione, solo colpendo i pesci grandi.
Sinceramente a Varese inizierei anche a colpire tutti i personaggi che spacciandosi per operatori di qualche onlus di sorta, fermano le persone con le classiche domande “Hai qualcosa contro i ragazzi delle comunità?” oppure “Vuoi comprare un cane per ciechi?” beh ecco.. io non ho nulla contro i ragazzi delle comunità, ma questa gente sta iniziando a farmeli odiare!!!

Grazie mille per il tempo conessomi

Gatto

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.