Ricerca

» Invia una lettera

Chi gà ‘l bun sèns, cha l’adupèra

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

15 gennaio 2010

Egregio direttore,
Ecco il solerte ex sindaco di saronno che dice la sua.il buon senso lui lo conoscee infatti da persona cosciente ha lasciato la città al commissario.la sua moralità naufraga nella licenze che si è permesso da primo cittadino.e adesso leggo la sua maestria nel dare indicazioni sull’integrazione che a suo dire non deve fare paura.un proverbio etiope, recita"quando passa il gran signore, il saggio villico fa un profondo inchino e silenziosamente scoreggia"ovunque c’è una forma di autorità c’è qualcuno che si oppone a essa.

Marco C.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.