Ricerca

» Invia una lettera

Cofferati fischiato e fischiabile

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

27 aprile 2009

Il 25 aprile registra anche i fischi a Sergio Cofferati durante la manifestazione
di Milano. Non conosco la motivazione di quei rumori ma il comportamento del fischiato è ,ormai da tempo, tale da non suscitare perplessità, critiche e dissensi (e, forse, anche fischi).
La sua vicenda politica, postsindacale, era cominciata allorquando gli strateghi diessini lo piazzarono nell ‘estranea Bologna per diventarne sindaco.Lo divenne e lo fece fino alla non nascosta nausea.Ora ci ritroviamo questo sindacalista emerito in capo alla lista del PD per le elezioni europee nella circoscrizione NordOvest.
In quest’area si trova Milano dove ha ricevuto fischi forse perchè era fuori posto avendo snobbato la città di Bologna della quale è pur sempre ancora sindaco e anche perchè sono note le sue dichiarazioni di aspirante a sindaco emerito e padre casalingo, non certo europarlamentare.
 
 
 
Nino Cattaneo - Gallarate

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.