Ricerca

» Invia una lettera

Col sangue agli occhi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

12 gennaio 2010

Hanno alzato la testa e lo hanno fatto senza mediazioni, con la rabbia di chi vuole rispetto e si è stancato di mangiare il boccone amaro dell’ingiustizia. Hanno avuto il coraggio di ribellarsi alla schiavitù, alla discriminazione, all’intimidazione, all’indifferenza.

Il problema dell’umanità sono gli esseri umani, e noi siamo così sicuri di non essere razzisti? Ma siamo razzisti perchè ci consideriamo superiori o perchè ci piace la violenza e l’ingiustizia?Vogliamo l’ordine oppure ci piace il potere e la sopraffazione? Siamo mostri o uomini? Il moralismo in un modo o l’altro è un blocco mentale, le condanne morali sono utilizzabili anche come licenze morali. Basta dire che hanno cominciato loro, basta invocare l’alibi della necessità e tutto sembra lecito. Io sto con Spartaco.

Marco C

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.