Ricerca

» Invia una lettera

Conflitto tra governo e magistratura?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

22 aprile 2011

Egregio direttore,
quando si dice "conflitto tra governo e magistratura" si commette un grave errore, si mette sullo stesso piano coloro che hanno il compito di far rispettare le leggi, con chi imputato di reato, si sottrae dal processo con ogni mezzo possibile e impossibile, se la legge è uguale per tutti, nel caso, l’imputato fosse innocente, sarebbe un trionfo per l’assolto ed una pessima figura per l’accusa.
Dai banchi di Montecitorio ogni tanto si alza una vocina quasi sconosciuta che parla di riforma della Costituzione italiana, quasi per sondarne la controreazione, cambiare l’articolo Nr.1 della Costituzione che tutti conosciamo, magari forse, se va ha le gambe "l’Italia è una Repubblica fondata al servizio di Montecitorio", eliminare i contappesi, deligittimare il Presidente della Repubblica ed ogni ostacolo all’autoritarismo di breve vita considerando la costante litigiosità tra i governanti.
Credo sia utile un governo dignitoso, caso contrario lo scioglimento delle camere.

Juergen

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.