Ricerca

» Invia una lettera

Craxi in confronto a Bonomi era un santo

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

16 gennaio 2009

Egr.Direttore,

non ho più parole, dopo aver sentito lo stipendio annuale di Bonomi che si è creato, presumibilmente con l’avvallo di qualcuno, o perlomeno del consiglio di amministrazione, oppure ha fatto tutto da solo? Ci lamentavamo di Craxi, io in primis, ma in confronto Craxi era un santo. L’allievo che supera il maestro. Sto rimpiangendo la prima repubblica e dicendo questo è come ricevere un pugno nello stomaco. Oltretutto si è assunto a tempo indeterminato.

Si rende conto quanto porterà a casa di liquidazione? Ha licenziato gli esuberi della Sea, che tra l’altro il 70% del personale era precario, per poi darsi uno stipendio da 550.000 Euro all’anno. Mi vergogno di non poter fare niente per impedire che accadano porcate. Giustizia dove sei? Sarò costretto ancora una volta a fare il cinese sulla sponda del fiume.

Cordiali saluti.

Valentino

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.