Ricerca

» Invia una lettera

Craxi riposi, i socialisti guardino avanti!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

19 ottobre 2007

Egregio Direttore, la mia del 16 ottobre voleva essere un appello ai socialisti, dopo settimane di orgia mediatica sul Partito Democratico nascente, perché battessero un colpo, si rendessero visibili, dicessero alfin qualcosa del molto da dire sul socialismo “ riformista” e sulle cose da fare in futuro, finita la diaspora.

Finivo con una battuta “ Che Bettino non guardi giu’…”

Vanetti ha giustamente ed intelligentemente affrontato il tema ma purtroppo il dibattito è andato immancabilmente a battere su Bettino ed il Craxismo.

Ho tenuto appesa in casa per anni una bella foto di Filippo Turati, col suo bel faccione simpatico, al di là delle idee. Ma il Socialismo non è ne’ Turati né Craxi.

E neppure Pertini.

Si apre ampio spazio per una nuova stagione socialista per motivi perfino ovvi e la mia simpatia va a Gavino Angius.

Belle ed avvincenti le lettere, tutte sul tema, ma il futuro? Chi parla di domani?

Dello spazio che va ad occupare il nuovo partito socialista?

Distinti saluti.

Roberto Gervasini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.