Ricerca

» Invia una lettera

Cricche e amici degli amici

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

24 agosto 2011

Egregio Direttore,
prende gradatamente piede la sostituzione della definita tassa di solidarietà, per ferma volontà del nostro Silvio presidente d.c. non occorrerà troppa fantasia per intuire dove si andrà a parare,appare propizio lo sciopero generale di 8 ore indetto dalla Camusso,contrari CISL e UIL non si sa perchè da loro ritenuto inutile, a mio modesto parere occorrerebbe uno sciopero a oltranza fino a chè tutti gli impoltronati uniti facciano il loro dovere una volta per tutte facendo pagare le tasse agli evasori, eliminando la concessione orribile al falso in bilancio, alle cricche, ad a tutti gli amici degli amici unitamente alla schiera dei parenti loro, e a quella spudoratezza chiamata <paradiso fiscale> da reprimere….altro che congressi e chiacchericci da portineria inerenti gay e prostitute, come fossero entità limitate in stretti confini, e non magari in casa del medesimo bla bla bla …

Juergen

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.