Ricerca

» Invia una lettera

De Magistris e il doppio incarico

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

17 giugno 2011

 Egr. direttore,

ha proprio ragione Roberto ( 202 ). C’è una grossa disparità di valutazione degli stessi fatti commessi dalla propria parte e di quelli dell’altra. Si arriva a cavilli mostruosi, come fa RC sostenendo che due incarichi contemporanei non sono un doppio incarico, oppuretravisando le risposte altrui, sempre secondo lo stile del timido RC. Altrettanto vero è che questa abitudine è enormemente più diffusa a sinistra che non a destra.

Per conto mio, sono stato scortese usando il termine “vecchia sporcizia”, che è esattamente quel che penso. Avrei potuto usare “riprovevoli abitudini da prima Repubblica”, che è più educato, o altri sinonimi ancora, magari facendo l’erudito e riferendomi ad Aristea di Proconneso.

Perché Aristea? Perché aveva il dono dell’ubiquità, cioè poteva essere in più posti contemporaneamente. Già che ci siamo vi dirò che ho trovato un altro contemporaneo che deve avere il dono di Aristea per poter svolgere il suo doppio incarico: de Magistris. Come tutti sapete è stato eletto sindaco di Napoli e come parecchi ricordano è anche parlamentare europeo. Due incarichi che implicano la presenza simultanea a Napoli ed a Bruxelles. Come farebbe se non avesse il dono dell’ubiquità? La Cadrega di sindaco di Napoli è troppo ghiotta per un politico perché sia probabile una rinuncia. Quella di eurodeputato anche. Oltre a tutto la sua Eurocadrega gli ha consentito finora di sottrarsi ai giudici sfruttando quell’immunità parlamentare contro cui si scaglia in Italia.

Con i miei migliori saluti.

Alberto Gelosia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.