Ricerca

» Invia una lettera

De Pedibus NON disputandum est

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

24 aprile 2009

Egegio direttore,
di recente ho visto a Roma, alla Garbatella, quartiere popolare e popolato dei cartelli che recitano:" Siamo come gatti, possiamo andare a scuola a piedi da soli, senza genitori. Automobilisti – che siete genitori – fermatevi e lasciateci attraversare sulle strisce".
E’ solo una questione d civiltà.
Ed avviene in un quartiere popolare di una città metropolitana
Meno traffico e bambini che – da soli – iniziano ad assumere importanti atteggiamenti da adulti e vanno insieme a scuola A PIEDI e senza genitori.
Così crescono anche interiormente, formandosi una coscienza da veri cittadini.
E’ vero, forse alcuni Comuni incasserebbero meno soldi "prelevati" indebitamente all’uscita di scuola.
Maggior "educazione civica" per i bimbi ed i ragazzi?
Società che migliora.. .alla faccia dei SUV parcheggiati davanti/dentro/sopra al portone della scuola dei nostri bimbi.
Vi sembra così difficile?

G.F.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.