Ricerca

» Invia una lettera

Default per la Casta

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

28 novembre 2008

Egr. Direttore.

Sono d’accordo con il Sig. Ferrazza, vietato il doppio lavoro ai parlamentari..Lo stipendio da parlamentare e’ una garanzia per una vita dignitosa. Non moriranno di fame e se non gli dovesse bastare possono andare a “lavorare” altrove…Ma vista la drammatica situazione economica, (ed e’ reale anche se si suggerisce l’ottimismo) , proporrei un bel DEFAULT per la Casta ..Lo stipendio per la Casta ogni tre mesi ,,,e dei buoni spesa per sopravvivere…Le pensioni della Casta congelate, nel senso che finche’ non si e’ raggiunto i 40/45 anni di versamento dei contributi la pensione non si percepisce…Il presidente Napolitano chiede sacrifici ai cittadini Italiani ( che sono esasperati per le bollette da pagare , uno stipendio da fame e un fisco-vampiro) , allora che dia il buon esempio, incominci a togliersi privilegi e obblighi tutto il Parlamento a seguirlo…Si faccia un legge per riportare giustizia ed equità…

Giovanna

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.