Ricerca

» Invia una lettera

Diamo a Cesare quel che è di Cesare

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

9 aprile 2011

Egr. Direttore,
La mia base culturale è tecnica e per quanto mi sforzi di capire la politica,non ci riesco e mi spiace.
Con i numeri sono un po’ più bravino e vediamo se riesco a centrare il problema.
In Italia siamo 60.000.000 di persone di cui 59.999.999 non capisce niente, mentre uno solo ha capito tutto ed è il più intelligente,ma si lamenta perchè non può fare quello che vuole.
Mi sembra giusto che questo ”uno” possa comandare, fare e disfare a proprio piacimento e incensarsi e far correre tutti i 59.999.999 altrimenti cosa è li a fare se non il nostro bene?
Diamo dunque a Cesare* quel che è di Cesare*, così la smetterà di lamentarsi ad ogni occasione, e di farci sentire le sue barzellette.
* N.B. ( Cesare nel vero significato latino )
Nel frattempo che noi siamo presi con questi problemi, le altre nazioni fanno progressi, tenendoci alla larga come se fossimo degli appestati.
In poche parole, siamo tenuti in considerazione come il due di picche, quando la briscola è quadri.
Cordiali saluti.

Valentino il vecchio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.