Ricerca

» Invia una lettera

Dibattito e confronto

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

16 novembre 2008

Egregio direttore,
segnalo al gentile sig. Protasoni che la mia risposta lucida e non offuscata né dalla ideologia né dalla foga nello scrivere che ho dato al sig. Conti, non intendeva minimizzare alcunché ed era riferita alla conclusione del post, appunto del sig. Conti, che si chiedeva come fermare questa deriva della magistratura, del presidente del consiglio, ecc. ecc.
Ho risposto con alcuni fatti negativi provocati da gruppuscoli di violenti e impuniti che confrontati con i fatti della caserma Diaz, e sono il primo a riconoscere, il paragone non regge.
Ma che c’entra questo con il chiedersi come sia possibile fermare la deriva (presunta e da me non condivisibile) che il sig. Conti auspica, punto, di fermare?
E al sig. Conti voglio dire che la sentenza, condivisibile o no, non l’ho emessa io ma è stata pronunciata da un tribunale dentro il quale la Legge, ed è universalmente riconosciuto, deve valere per tutti.
Cosa insegniamo ai nostri figli? Quello che noi genitori riteniamo sia giusto e utile per la loro crescita, educazione e formazione sulla base della nostra esperienza di vita prescindendo da tutto ciò, anche dalle sentenze, che noi non condividiamo.
E chiudo dicendo che se vogliamo simpaticamente dibattere i problemi che desideriamo trattare chiedo sommessamente di rimanere nel tema altrimenti non ci capiremmo e il nostro dialogo o confronto diventerebbe polemico, sterile e alla fine stucchevole.

Giuliano Giamberini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.