Ricerca

» Invia una lettera

Due parole, tre colori

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

2 gennaio 2009

Cara VareseNews,

come i tuoi acculturati lettori ben sanno il tricolore italiano è stato per la prima volta adottato a Reggio Emilia nel 1797.
Quelli molti poi che vedono a tre centimentri dalla punta del proprio naso possono capire che si tratta di una imitazione del tricolore francese. Quelli che invece arrivano a ben cinque centimentri ben comprendono che l’uso dei tre colori nelle bandiere nazionali è molto diffuso nel mondo. Quelli che poi arrivano a sette centimentri o addirittura vanno oltre sanno anche farsi un’idea del perché.
Con i miei migliori saluti.

Antonio di Biase

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.