Ricerca

» Invia una lettera

E’ la legge dello stato che prevede l’insegnamento della religione

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

25 ottobre 2007

Gentile Direttore,
l’insegnamento nelle scuole italiane della religione cattolica è espressamente previsto dal Concordato tra la Chiesa e lo Stato, che fa parte integrante del nostro ordinamento. Il Concordato fu confermato dall’Assemblea costituente nel dopo-guerra ed è stato rivisto nel 1984 dal Parlamento italiano. Quindi non esiste nessuna legge che parli di insegnamento di “storia delle religioni” oppure di “religione” in generale, ma proprio di insegnamento della religione cattolica. E’ la legge dello Stato laico che lo prevede. Se qualcuno vuole cambiare la legge si può adoperare perchè il Parlamento la modifichi, altrimenti deve rispettarla.
Come qualsiasi altra legge.

Franco Boni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.