Ricerca

» Invia una lettera

È una vergogna!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

30 marzo 2005

Vi scrivo perchè sono proprio stanco e arrabbiato di essere preso in giro in questo modo.

Do’ un breve cenno dei fatti:
mi chiamo Monti Fabio e abito a Varese in Via Carnia e circa tre mesi fa’, il lampione davanti alla mia abitazione dopo lunga agonia si è spento totalmente.
Avviso prontamente l’ufficio di dovere che, evade la telefonata con un ” passo la chiamata alla squadra di competenza”.
Dopo una quindicina di giorni da questa telefonata,mi pongo l’interrogativo della pertinanza di quel tratto di strada e interpello l’ENEL, che prontamente mi conferma la non pertinenza in merito. Ricontatto il Comune dopo breve periodo di attesa fiduciosa,avendo come risposta l’impossibilita di effuttuare gli interventi di manutenzione dell’illuminazione stradale a causa della mancanza di autoscale appropiate.
Non soddisfatto della risposta,circa un mese fa’ scrivo personalmente al Sindaco Fumagalli per portarlo a conoscenza della situazione, non ottenendo neanche la soddisfazione di una risposta in merito.
A questo punto,considerando che il tratto incriminato riguarda le fermate del Bus di linea ” C ” e che gli utilizzatori del mezzo pubblico non avendo neanche un marciapiede, rischiano la propria vita ogni volta che percorrono la strada in oggetto,devo dedurre che il cittadino serve solo al momento del voto per portare a termine un progetto mirato solo all’interesse di chi vuole governare uno dei Comuni piu’ ricchi della Lombardia ma che pensate non ha autoscale per cambiare le lampadine delle strade.
Resto senza parole, ma credo che al momento delle prossime votazioni faro’ una accurata riflessione prima del voto,ricordando a chi di dovere che in questo modo scappa la voglia di votare.

Grazie per aver potuto esprimere questa gravosa situazione; sperando che nell’attesa di nuovi eventi in merito non avvenga l’irreparabile ,distintamente saluto.

In fede

Fabio Monti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.