Ricerca

» Invia una lettera

Elezioni Regionali e le firme false

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

20 aprile 2011

Egregio Direttore,

sull’autenticità o falsità delle firme per la presentazione della lista Formigoni è stato detto e scritto tanto, sarà comunque la Magistratura – anche se lentamente e con molto ritardo – ad esaminare e valutare la materia. Premetto che non ne faccio una questione politica o partitica (come ho sempre detto: non sono di alcun partito), il mio sbalordimento si riferisce alla sentenza del TAR della Lombardia che, nel respingere il ricorso presentato dai radicali, “ha sostenuto che si dovevano accorgere della falsità delle firme nell’immediatezza della presentazione delle liste”. Ma questa, secondo qualcuno è giustizia ? Io penso di no. Immaginiamoci questi giudici amministrativi se si trovassero ad essere giudici penali ! Cosa farebbero per analogia, condannerebbero soltanto i colpevole colti in flagranza di reato, perché direbbero alle forze di polizia: dovevate catturarli nell’immediatezza del reato! Stiamo conciati proprio bene

Martino Pirone

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.