Ricerca

» Invia una lettera

Enduro e motocross, una piccola ma grande differenza

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

9 novembre 2008

Gentile redazione,
al di là del fatto che il termine “motociclisti da
motocross” segnato nell’articolo non è corretto (chi pratica motocross si chiama crossista), essendo l’incidente da voi descritto sabato 8 novembre accaduto in una via, significa che i due ragazzi erano su una strada pubblica e non in una pista, per cui certo crossisti non sono, al limite enduristi. L’ enduro e il motocross sono due SPORT simili ma molto diversi, dato che il primo si pratica all’aperto e con moto omologate e targate mentre il motocross si pratica in circuiti chiusi. L’errore, una leggerezza, porta però confusione su un argomento per noi enduristi molto delicato, dato che è
sempre più difficile per noi praticare il nostro SPORT
senza incorrere in sanzioni per divieti assurdi, malumori
della gente, tavole chiodate nei boschi o fili tesi ad
altezza del collo. Grazie per il vostro servizio.
Cordialità

adb

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.