Ricerca

» Invia una lettera

Esasperati dalla Burocrazia!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

2 agosto 2011

Egregio direttore,
dopo le violenze degli anti-TAV stiamo assistendo ad altre violenze ( preorganizzate? ): la rivolta dei “richiedenti asilo” di Bari e Crotone. Anche qui attacchi alle forze dell’ordine, blocchi stradali, incendi, massi sulle rotaie…..
Per Chiomonte il giudizio era facile: delinquenti in azione. Non è così in questo caso. Giocano altri fattori. Probabilmente gli asilanti sono stati “drogati” dall’idea di essere in un Paese libero, da un trattamento più umano di quello che avevano nei campi di partenza, da una polizia col guanto di velluto, ben diversa dalle loro, dal fatto che gli è stato detto che hanno dei diritti, dimenticandosi di parlargli dei doveri ( siamo in Italia… ) ed altro ancora. Così, quando si sono trovati di fronte alla Burocrazia di un “Paese civile” ( ????? ) non hanno potuto fare a meno di esplodere.
Ho il sospetto che anche molti di noi avrebbero voglia di imitarli quando escono da un ufficio pubblico.
Con i miei migliori saluti.

Alberto Gelosia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.