Ricerca

» Invia una lettera

Facciamolo il referendum sulla secessione

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

22 settembre 2011

Caro Direttore,
concordo pienamente con lei quando scrive che l’on. Reguzzoni merita un posto di primo piano anche su Varesenews. Aggiungo, se permette, che questo posto d’onore gli compete non solo perchè è un politico d’eccellenza – non scordiamo che, lasciandoci tutti in lacrime, è andato in Parlamento per "difendere meglio Malpensa"… – ma soprattutto perchè ora è diventato un fine costituzionalista, sulla scia del gran maestro del Porcellum. Adesso Reguzzoni insegna a chi non vuol capire che il "popolo è al di sopra del Capo dello Stato"! Capito, Giorgio? Prendi e porta a casa. Cosa dire? Io penso che sarebbe bene che facessimo davvero questo benedetto referendum propositivo sulla secessione, così la finiremmo una volta per tutte con la menata della "Padania" e dei nuovi maitres à penser di marca nostrana. E la "Padania" – intesa come la intendono loro – finirebbe nel mondo dei sogni di chi crede all’esistenza di Paperopoli.
Cordiali saluti

Paolo Cottini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.