Ricerca

» Invia una lettera

Festa della Liberazione e Festa della Libertà: c’è una notevole differenza

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

27 aprile 2009

Caro direttore,
sembra un particolare di scarsa rilevanza, un innocente gioco di parole, ma fra Festa della Liberazione e Festa della Libertà c’è una notevole differenza.
Il 25 aprile 1945 è finita una guerra che ha visto la resa dei fascisti alleati ai nazisti e aperto la strada alla democrazia. Quella data è stato il primo e imprescindibile passo per giungere a stendere, in seguito al referendum, la Costituzione   del nostro Paese e non è servita a mettere una camicia fucsia invece che nera.
Non giriamoci attorno ogni anno, la questione è sempre la stessa, la Storia pure ed è un tentativo noioso e inutile riprovare ogni volta a mescolare le carte.
La Festa della Libertà la celebreremo magari a ferragosto quando saremo liberi dagli impegni lavorativi e ci godremo il sole in santa pace.
Roberta

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.