Ricerca

» Invia una lettera

Fiera di Milano: ma perché buttarla sempre in politica?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

30 marzo 2005

Ci risiamo. Per l’ennesima volta non riusciamo a stare lontani dal costruire polemica politica ovunque.
Certo, sarebbe ingenuo pensare che questa “inaugurazione-non inaugurazione” o “inaugurazione-patacca” del nuovo polo fieristico di Rho-Pero non fosse anche un modo per l’attuale amministrazione regionale per farsi notare, per farsi pubblicità, per dire ai cittadini “visto che cosa abbiamo costruito? Vi piace? Non vi piace? Meritiamo maggiormente il vostro voto perchè abbiamo fatto questa cosa? Oppure ci considerate ancora più inetti e imbroglioni, perchè inauguriamo oggi qualcosa che ancora non c’è?”.
Sarebbe ingenuo. E sarebbe, oserei dire, stupido.
Quale persona non è ansiosa di dimostrare a chi lo deve valutare (il proprio capo, i propri genitori, il proprio elettorato) che cosa ha saputo fare.
Oggi noi, ognuno di noi, elettori e non elettori, persone insomma (non voti), possiamo decidere se la scelta dell’inaugurazione così frettolosa (con tutte le implicazioni di marketing pre-elettorale di cui sopra) sia davvero il punto su cui discutere davanti a un cantiere come quello del nuovo polo fieristico.
Volete dirmi, dunque, voi signori Tafi e Masotti, che davanti a uno spettacolo ingegneristico come questo, secondo solo a poche altre strutture in Europa, sapete solo “metterla in politica”?
Mi aspetto maturità da ognuno di coloro che alle prossime elezioni si candiderà per l’una o per l’altra parte politica.
Me ne aspetto di più da tutti coloro chiamati a votare per l’una o per l’altra politica.
Cordialmente.

Alessio Gualdoni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.