Ricerca

» Invia una lettera

Firmate l’8 per mille anche per altre religioni

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

27 ottobre 2007

Caro Direttore,
a proposito dell’8 per mille, vorrei fare una domanda al signor Boni: secondo lei è giusto che nonostante il fatto che solo il 36% di chi ha diritto si esprima per la Chiesa Cattolica, questa organizzazione ottiene l’87% circa dell’8 per mille?
Questo accade perchè anche l’8 per mille dell’IRPEF di chi non firma, viene comunque redistribuito tra cinque dei sette enti contendenti ( Stato , Chiesa cattolica , Avventisti , Luterani , Ebrei ), secondo le percentuali calcolate in base a chi ha espresso una scelta. (Sono esclusi da questa ridistribuzione Assemblee di Dio e i Valdesi ).
E’ un meccanismo perverso quello che regola questa ridistribuzione (avvantaggia economicamente l’organizzazione che riceve già buona parte dell’8 per mille, cioè la Chiesa Cattolica), quindi, se non volete che quasi tutti i soldi dell’8 per mille finiscano alla Chiesa Cattolica, firmate e date l’8 per mille anche a altre religioni o allo Stato!

Francesco Binda

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.