Ricerca

» Invia una lettera

Furbi o stupidi?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

25 ottobre 2007

Caro Direttore,

ci evolviamo con una rapidità impressionante e sorprendente. Si pensi che la tecnologia ci regala giornalmente gioiellini con cui giocare, ascoltare musica, telefonare, allenare la mente, praticare sport ecc… ma
non finisce qui.
       
La nostra evoluzione ci ha portato a sfruttare al meglio e ancora di più la natura che ci circonda, non limitandoci più solo alle coltivazioni di oppio e marijuana, ma usufruendo (come stupefacenti) anche di piante apparentemente innocue.

Ecco, in sordina, fanno capolino le “SMART DRUGS” (droghe furbe) vendute negli “SMART SHOPS” (negozi furbi). Tutto è “SMART” (furbo)… allora gli stupidi siamo noi.
Che ne sa la gente comune dell’esistenza di questi negozi, dove è possibile acquistare semi di IPOMEA VIOLACEA, ARGYREIA NERVOSA, RIVEA CORYMBOSA…? Niente, assolutamente niente anche perché, con nomi del genere, si potrebbero immaginare delle belle piante ornamentali, ma la verità è che si tratta di sostanze stupefacenti che causano allucinazioni simili alla LSD e che i nostri figli acquistano tranquillamente negli “SMART SHOPS” senza nessun problema e controllo.

Noi dell’Associazione Narcon Sud Europa (Via Leoncavallo 8, Milano Tel. 0236589162 Fax. 0236589167 e mail: info@narcononsudeuropa.org) e altre associazioni che operano nella prevenzione le conosciamo, ma la gente
no.
Non serve darne un accenno sporadico, come un sasso lanciato nello stagno per poi ritirare la mano, serve ed è doveroso creare una informazione semplice e capillare per non trovarsi davanti all’ignoranza e all’ignoto.

Pinuccia Cambieri

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.