Ricerca

» Invia una lettera

G8: la legge è uguale per tutti

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

15 novembre 2008

Caro direttore,
ciò che ho scritto riguardo il G8 di Genova e le relative sentenze penso sia chiaro e non ha a che fare con i black block: come può un cittadino che è sempre stato rispettoso della legge, che paga le tasse fino all’ultima lira fiero del fatto che i suoi soldi servano a pagare gli ospedali, le scuole, le strade ecc..ed anche le forze dell’ ordine, per la nostra sicurezza, accettare che ci sia una
sentenza che non condanna chi ha pensato di preparare delle prove FALSE?

Caro Giamberini si ricordi che le regole devono valere allo stesso modo per tutti, altrimenti quelle persone che si rendono conto che per loro le regole non valgono e che possono essere trattati come cittadini di serie B come possono far valere i prori diritti? Come hanno fatto i
black block? Io non sono d’accordo.

Cosa insegnamo ai nostri figli? Che bisogna essere onesti o che bisogna usare tutti i trucchi possibili per prevalere sul prossimo? Che con i nostri competitori dobbiamo essere violenti e aggressivi e usare i toni modello “carinerie” del nostro presidente del consiglio?

Cordiali saluti

Franco Conti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.