Ricerca

» Invia una lettera

Gli oppressi stanno già al potere

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

18 gennaio 2010

Egregio direttore;
stiamo già vivendo in un periodo in cui gli oppressi, hanno spodestato gli oppressori, strano che nessuno se ne sia accorto.
Il potere, è saldamente in mano a chi si sentiva soffocato dalla mancanza di libertà, libertà che indiscutibilmente si sta sempre più ridimensionando. Tant’è che si secreta qualsiasi cosa possa disturbare il comandante supremo.

Cordialmente

Maksim

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.