Ricerca

» Invia una lettera

Guidonia e intercettazioni

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

27 gennaio 2009

Nella capitale sono stati arrestati gli stupratori di Guidonia. I carabinieri del comando provinciale di Roma del gruppo di Frascati hanno arrestato nella notte la banda di romeni che ha violentato nella notte tra giovedì e venerdì scorso una giovane di 21 anni e picchiato brutalmente il suo fidanzato in una zona di campagna del Comune vicino
a Roma.

Questi delinquenti sono stati presi con le intercettazioni: proprio quelle che il nostro beneamato ed altruista presidente del consiglio ritiene essere la cosa più “demoniaca” ed antidemocratica del mondo, su cui ci sarebbero complotti su complotti per affossare la democrazia ed uno dei reati per cui sarebbero escluse è proprio lo stupro. Invito gli onesti cittadini ad aprire gli occhi: se la democrazia è a rischio non dipende certo dalle intercettazioni!…

Devis Tonetto

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.