Ricerca

» Invia una lettera

Ho voglia di ridare (gratis) ciò che ho ricevuto

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

27 ottobre 2007

Egregio Direttore,

vorrei attraverso la mia proposta che esporrò di seguito, ridare ciò che ho ricevuto.
Provengo da una famiglia modestissima ed i miei genitori non erano istruiti, quando per motivi di lavoro ci trasferimmo a Gallarate, ho avuto problemi nello studio, ma ho trovato persone GENEROSE, che mi hanno aiutato nelle materie in cui ero carente, mentre presso l’oratorio ho vissuto la mia vita ricreativa e sociale da adolescente.
Nel mondo del lavoro ho trovato altre persone generose, le quali mi hanno aiutato nella mia formazione professionale, ora a distanza di anni voglio ringraziarle della loro DIPONIBILITA’ perchè mi hanno permesso di svolgere una professione che mi piace ma anche ad un livello professionale che mi ha permesso di collaborare a progetti nazionali ed europei.
Ho sempre cercato nel ruolo di genitore di attivarmi e proporre alle scuole frequentate dai miei figli la realizzazione (a titolo gratuito) di progetti tecnico-scientifici ma ho trovato sempre un muro di gomma.
Nei mesi scorsi proposi alla Circoscrizione n. 2 di Gallarate di svolgere una serie di corsi di informatica di base, preparazione alla patente europea del computer (ECDL), software da ufficio, internet, energie alternative ecc. chiedendo l’utilizzo solo dei locali comunali della circoscrizione, ma a tutt’oggi non ho avuto nessuna risposta.
E pensare che la villa dove si riunisce la circoscrizione è stata ristrutturata per volontà dei cittadini per utilizzarla per scopi culturali e di aggregazione sociale.
Per riconoscenza verso le persone che mi hanno aiutato, vorrei condividere come fecero loro, le proprie conoscenze con altre persone.
Per cui chiedo attraverso il suo giornale che qualche ente o istituzione metta a disposizione un locale (possibilmentecon annessi computer), e se possibile un video proiettore, per svolgere quei corsi che ho esposto.
Il tipo di insegnamento sarà alla portata di tutti perché sarà modulato sulla persona.
Premetto che i piani di studio, le docenze, la composizione del volantino divulgativo, il materiale didattico, l’organizzazione del corso sono a disposizione a titolo personale e gratuito.
Per coloro che mi volessero contattare possono scrivermi a questo indirizzo di posta elettronica: felice.ferrazza@alice.it

Felice Ferrazza - Gallarate

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.