Ricerca

» Invia una lettera

I cento passi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

10 maggio 2013

Mi viene in mente il film i cento  passi , film sulla vita del compagno Giuseppe Impastato , oltre ad essere un militante comunista , a mio giudizio era un Partigiano che combatteva contro la Mafia , aveva il coraggio di schierarsi , non essere  dalla parte degli indifferenti, con la sua radio aut aveva creato quella coscienza critica nei cittadini di Cinisi , diceva nel film l’importante che ci sentono a Cinisi , dobbiamo denunciare  il potere colluso con la mafia , ( mentre la politica faceva affari in Sicilia con la mafia a Roma chiedeva  in Parlamento la politica dell fermezza , cioe’ si diceva con le brigate rosse  non bisognava trattare ,  che poi porto alla morte di Aldo Moro,  come era strana la politica). A noi piace ricordare la memoria di Giuseppe Impastato , personaggio scomodo ,scomodo anche ai ben pensati della Sinistra di quell’epoca  . A volte nel destino delle persone si fa piu’ rumore da  morte che da vivi , perché l’impegno  contro la mafia continua sempre , con la radio 100 passi , i circoli le associazioni , lui ha  seminato quel seme  che vive ancora più forte di prima.Vorrei concludere con una poesia breve di Peppino:
 
E’ triste non avere fame
 di sera all’osteria,
 e vedere nel fumo
dei fagioli caldi
il suo volto smarrito.

Imbriano Gerardo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.