Ricerca

» Invia una lettera

I furbetti del quartierino arrivano a Milano

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

21 aprile 2011

Egregio direttore,
La dicitura furbetti del quartierino era un’affermazione tipicamente Romana oggi scopriamo che i veri furbetti risiedono a Milano , un candidato che paragona i giudici alle BR e poi dice che si ritira dalla
competizione ….peccato che era già depositata la lista e il nostro non ha provveduto a cancellarsi subito! Abbiamo poi gli amichetti che in fretta e furia fanno una moratoria al nucleare e guarda caso nei
requisiti referendari c’è il "giusto impedimento" tanto sgradito al loro padrone e per finire il leghista che urla contra gli immigrati e a favore della sicurezza e poi fa una sanatoria a decine di migliaia di clandestini e vota un’amnistia che riepirà l’Italia di delinquenti per altro impuniti.
Furbetti el quartierino benvenuti a Milano!
ciao

Umberto

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.