Ricerca

» Invia una lettera

I limiti della terra

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

22 ottobre 2007

La Terra non diventa più grande quando l’economia e la popolazione crescono. Per la prima volta nella storia dell’uomo ci troviamo a far fronte a limiti precisi. Ovviamente, non sappiamo cosa fare. Chiesa e Stato hanno sempre esaltato la crescita, e anche le banche la amano. Limiti allo sviluppo demografico? Nessun politico al potere ha intenzione di bruciarsi con un argomento così scottante.
A che punto si colloca questo limite? Dipende da cosa vogliamo, in quanto umanità. Se vogliamo ottenere la migliore qualità di vita possibile, per i nostri figli e i nostri nipoti, non dovremmo pesare sulla terra più dello stretto necessario. Dovremmo batterci per una popolazione ridotta, e così elimineremmo anche il principale motivo di conflitti e guerre.
La politica odierna va esattamente contro i bisogni di una società pacifica e sostenibile. Il sistema monetario svolge un ruolo fondamentale. Le riforme sono necessarie. Quanto più aspettiamo, tanto più difficile sarà il compito in futuro.

Antonio De biase

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.