Ricerca

» Invia una lettera

Ideologia darwiniana? Un dibattito non ha alcun senso

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

22 ottobre 2007

Egregio Direttore,
confesso di essermi avvicinato con una certa curiosità alla lettera di Ruggiero con la quale si riprometteva di spiegare le sue personali obiezioni alla “ideologia darwiniana”.
Leggendola ho però trovato una serie di accostamenti, via-via sempre più arbitrari e allucinanti, fra iluminismo, marxismo, liberismo e nazismo (chissà perchè resta fuori solo il fascismo da questa accoglia), da far cadere le braccia.
L’idea di poter giudicare negativamente un princìpio in base alle distorte letture che ne sono state fatte da chi aveva interesse a trovare una giustificazione scientifica a tesi aberranti, non sta naturalmente in piedi.
Mi sembra quindi che, a questo livello, un dibattito non abbia alcun senso.
Penso che sia comunque ardua una discussione seria con chi mette insieme, sotto il cappello dell’evoluzionismo (che il Ruggiero chiama teoria), il razzismo biologico, il libero mercato, la lotta di classe, la supremazia della razza ariana e l’anti-ebraismo.
Lascio perdere, quindi, e mi accontento della frase con cui il Ruggiero conclude il suo argomentare: ” l’evoluzionismo di Darwin pur essendo una teoria palesemente errata viene mantenuto artificialmente in vita per supportare l’unica ideologia illuminista sopravvissuta, quella capitalista, e per contestare a Dio l’origine dell’uomo “.
Penso che questo basti, e ce n’è d’avanzo, per spiegare le convinzioni del Ruggiero e per motivare, per quanto mi riguarda, l’impossibilità. a questo livello, di un qualsiasi costruttivo confronto.
Getto quindi la spugna, con un cordiale saluto.

Angelo Bruno Protasoni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.