Ricerca

» Invia una lettera

Il “Gotha di Arcore” ha partorito un topolino

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

30 agosto 2011

Egregio direttore,
dal “Gotha di Arcore” giunge un messaggio molto chiaro: prepararsi per le elezioni. La preoccupazione di perdere i consensi della classe medio alta ha fatto si che le decisioni prese fossero molto generalizzate, poco invasive e assolutamente prive di contenuti per la ripresa economica.

Per far si che i parlamentari di riferimento si impegnino è previsto il dimezzamento del loro numero ma non il dimezzamento dello stipendio che sarebbe molto più rapido e utile in un contesto come quello attuale. Inoltre, per garantirsi il consenso dei vari politici parcheggiati nelle molteplici Province, si prevede un disegno di legge costituzionale che comporta tempi indeterminati.

Il capro espiatorio, come solito, sono le pensioni e solo per coloro che se le sono guadagnate con il lavoro svolto e non per privilegio di casta. Nel frattempo, il leader della Lega Nord, per l’ennesima volta, ha dovuto rimangiarsi la parola data confermando il sospetto che sia iniziata la decadenza della sua leadership.

Unico dato certo e ineludibile è che, per garantirsi il consenso elettorale che permetta il prolungarsi dei loro privilegi, sono completamente disinteressati del futuro del Paese e insistono nella ricerca di provvedimenti tampone che hanno come unico risultato il prolungamento dell’ agonia ma non la soluzione della malattia.

Alessandro Milani - referente Italia dei Valori Varese

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.