Ricerca

» Invia una lettera

“Il Natale non è solo mangiare il panettone in piazza”

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

23 dicembre 2013

Gentile direttore,
ho letto con dispiacere la lettera accorata che rivendica una messa di Natale ad Orino. Sono milanese doc, e vivo ad Azzio da 9 anni. Ho sempre guardato con un certo stupore alle rivendicazioni comunali di questa valle. Orino Azzio e Comacchio sono diventate parrocchia unica. E allora mi chiedo che senso comunitario voglia esprimere chi ha scitto che Orino non ha messa di Natale, quasi che il nostro Parroco abbia negato un diritto sacrosanto. In territorio di Azzio, in posizione non comoda per tutti gli azziesi, ora le funzioni si svolgono al Convento, non nella chiesetta parrocchiale. Il Convento è stato restaurato e credo sia destinato a diventare un centro per il territorio. Lì il parroco aveva fissato la messa di mezzanotte, per TUTTA LA COMUNITA’ a Lui affidata. Il nostro Parroco forse non é gradito a qualcuno, ma é persona degnissima, che si cura dei ragazzi, piccoli e grandi, estate e inverno, che assiste amorevolmente i moribondi, che ha seguito il restauro del Convento e con successo. E non posso dirle di quanto faccia di bene ad insaputa dei suoi parrocchiani. Dopo la lettera da lei pubblicata ho capito per l’ennesima volta che Orino é un paese speciale, mi lasci dire" più bello degli altri".
Mi permetto inoltre di chiedermi e chiedervi perché mai vi interessino notizie relative alla conduzione religiosa del territorio? e se non vi sia saltato in mente di conoscere un poco di più la realtà di questa valle. La comunità cattolica di Orino HA la sua messa di mezzanotte, ma in territorio azziese. Se poi tale comunità vuole festsggiare per le vie del paese, può comunque farlo. Far festa fa sempre bene, da nord a sud, come pure brindare e mangiare il panettone. E’ dunque questo il senso del Natale? Mi scuso con lei direttore per averLa annoiata, ma davvero tacere non mi é stato possibile. Buon Natale a tutti voi, Franca Pirazzi Maffiola, e se pubblicasse il mio nome non ne sarei assolutamente dispiaciuta.

Franca Pirazzi Maffiola

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.