Ricerca

» Invia una lettera

Il nuovo virus dei cetrioli killer

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

2 giugno 2011

Egregio direttore,
siamo in una botte di ferro, il Ministro della Sanità getta acqua sul fuoco, non fuoco sui cetrioli, questo misteriose batterio che stà preoccupando l’ Europa…mi da da pensare, si sa che il pc cranico quando comincia una ricerca, spazzola anche di notte quando si dorme, usciranno molte possibili soluzioni,ma una di queste è quella giusta, a prescindere che la Nazione Germania, certamente munita di ogni possibilità enti,studi, uffici all ‘avanguardia, non avesse tratto conclusioni migliori che incolpare gli agricoltori spagnoli, di logica si deduce che i primi a defungere vittime del batterio sarebbero i medesimi coltivatori,esposi a maggior rischio di inalare il batterio in ogni momento, conseguentemente incolpare la Germania perchè rea di precenti: mozarelle blu,uova e carne di porco alla diossina,sarebbe anche facile…. il sospetto che mi frulla… scusate ma lo debbo dire… se mi sarà gentilmente concesso
consisterebbe che il batterio potrebbe venire da lontano,trasportato con cura in vetro, per essere propinato volutamente in qualche cassa di verdure ai mercati generali…. ma.. da chi?
A questo punto onde evitare un regolare cestinazione..lascio ai singoli il compimento della ricerca.

G.P.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.