Ricerca

» Invia una lettera

Il problema è la distanza di sicurezza

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

26 ottobre 2007

Caro Direttore,

ho una mia personale idea della causa principale degli incidenti: la distanza di sicurezza. Si si osserva questa regola, a qualsiasi velocità difficilmente si fanno incidenti. Fin qui niente di nuovo. Ma perchè non si mantiene la distanza di sicurezza? Principalmente perchè non appena ci si allontana dalla macchina che ci precede, subito qualche furbo si mette in mezzo per quadagnare una posizione. Per evitare questa furbata si serrano le fila e alla prima frenata o sbandata ci si tocca.
Lo stesso succede quando da due corsie si passa ad una, tutti in doppia fila fino all’ultimo centimetro e poi risse per inserirsi…..
Ma penso che questi siano malcostumi nostri italiani difficilmente modificabili.

Cordiali saluti a tutti

Claudio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.