Ricerca

» Invia una lettera

Il ritorno di Cordì e la sinistra unita

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

24 gennaio 2010

Caro Direttore,
non condivido affatto la lettera del signor Basso Gianni dal sapore
provocatorio. Egli chiede le Primarie nel Partito Democratico per i
candidati alle elezioni Regionali. Ma a quale titolo lo fa se non è un iscritto ai moderati di sinistra, cioè il PD, nè tantomeno, come dichiara, è un elettore?
Per mio conto continuo a sognare una Sinistrra Unita a Varese, con il ritorno attivo del compagno Cordì Rocco alla guida di un Patto Federativo.
Chi ha gia’ i capelli bianchi o non ne ha, può ricordare le scelte lucide, lungimiranti e impersonali del Compagno Cordì, esempio di rettitudine
morakle, politica e dinamicale anche oggi alla guida della Nuova Urbanistica, una gestione d’impresa a favore degli operai che cooperano per dare una casa anche a chi non ha redditti medio-borghesi o da esercenti.

Paolo Dantani – Gallarate 23 gennaio 2010

Paolo Dantani

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.