Ricerca

» Invia una lettera

Il sottopasso? E’ una cosa normale…

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

28 settembre 2006

Buon giorno, mi chiamo Stefania Bianchi, ho letto con grande stupore le polemiche per il fatto che sulla pista ciclabile del lago di Varese, si sia “costretti” a scendere dalla bicicletta per fare un sottopasaggio.
Ma qualcuno ha mai percorso le piste ciclabili in Europa o nel resto del mondo? Da anni vado in bicicletta, e di chilometri ne ho fatti tanti….ma un sottopassaggio con le scale mi sembra una cosa del tutto normale, anche in Germania dove sulle piste ciclabile si possono passare giorni interi senza dover incrociare una strada.
Strano invece che nessuno abbia notato che, in prossimità del distributore del gas, proprio di fianco alla pista ci sia un meraviglioso deposito di immondizia, da me più volte segnalato, ma che probabilmente è una cosa più “normale” rispetto al sotto passaggio. Gli operatori incaricati di tagliare l’erba sul bordo della pista hanno abilmente evitato il mucchio di rifiuti…..questo da altre parti non succede.
Cordialità

Stefania Bianchi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.