Ricerca

» Invia una lettera

Immigrazione: opposti nello stesso governo

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

1 aprile 2011

Egregio Direttore,
questa è la mia risposta al lettore D.C.
Per me l’accettare della Lega nord di stare in un governo che propone nei fatti una linea politica completamente opposta dalla propria è una vera IPOCRISIA.
Porto a conoscenza di un intervento del presidente del Consiglio Berlusconi nell’agosto 2009 alla tv satellitare Nessma.
Intorno ad un tavolo la intervistatrice e vari ospiti Berlusconi rispondendo ad una domanda dice:
“E poi bisogna dire che gli italiani sono stati un popolo che ha lasciato l’Italia e che è emigrato in altri paesi, soprattutto in quelli americani. Ciò ci impone il dovere di guardare a quanti vogliono venire in Italia, con una totale apertura di cuore e di dare a coloro che vengono in Italia, la possibilità di un lavoro, di una casa, di una scuola per i figli, la possibilità di un benessere, che significa anche la salute e l’apertura di tutti i nostri ospedali alle loro necessità e questa è la politica del mio governo”
Immediatamente alla fine del discorso l’intervistatrice commenta:
“Lei è incredibile presidente, non posso trattenermi dall’applaudire!Davvero mirabile che ci siano persone che oggi riescano a rivolgersi così alla gente del popolo e ai magrebini”. E tutti i presenti al tavolo e nello studio si prodigarono in un lungo e fragoroso applauso.
Per ora ogni mio commento è superfluo ai lettori giudicare.
Grazie per l’attenzione.

Felice Ferrazza – Gallarate

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.