Ricerca

» Invia una lettera

In soli 4 giorni, ma con 10 anni di ritardo

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

4 settembre 2011

Caro direttore,
il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha ben spiegato gli errori compiuti dai governi italiani
negli ultimi dieci anni ( otto anni di governi Berlusconi con intermezzo di due anni di governo Prodi): aver sottovalutato il debito pubblico e di non aver fatto nulla per farlo diminuire.
Il Governo s’è accorto solo due settimane fa che quel debito era diventato l’obiettivo dei mercati e ha dovuto predisporre le misure nel modo che sappiamo col risultato che vediamo.
Il ministro Tremonti oggi si giustifica di aver scritto la manovra in 4 giorni : “puoi fare degli errori”(sic!).
Per fortuna non lo vanta come un merito, un esempio di efficienza da premio Brunetta…
Aspettiamo il solito cerchio-bottista che ci dica che tutti i politici sono uguali e dicono tutti le stesse cose.

Saluti cordiali

Roberto C.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.