Ricerca

» Invia una lettera

In tema di crisi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

30 dicembre 2009

Egr. Direttore,
io mi associo su quanto ha detto Giò, perchè è una vergogna vedere lo sperpero che fanno coloro che ci comandano. Auto blu, stipendi da nababbi, e chi più ne ha, più ne metta, mentre tante persone non sanno mettere insieme il pranzo con la cena.Il bello è, che quando pongono la domanda diretta agli interessati ( sto parlando di politici a tutti i livelli ), chiedendo se non è il caso di abbassare il loro stipendio, hanno il coraggio di dire che il risparmio sarebbe una sciocchezza, anzi che guadagnano poco.Sono tutte frasi che hanno detto nelle varie trasmissioni televisive.Io l’ho già detto altre volte che tante gocce formano il mare, ma a loro dei cittadini non gliene frega niente. Purtroppo noi non possiamo fare nulla. Io spero di non vedere la gente per le strade con i forconi a caccia di quelli che se ne sono fregati. Stiamo attenti perchè purtroppo la crisi c’è e il numero di chi è rimasto senza lavoro aumenta e da qualche parte dovranno riempire la pancia. Mi auguro che la crisi in atto sia passeggera.
Cordiali saluti.
     

Valentino il vecchio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.